Cosa sono:

Con “prestazioni sanitarie” si intendono le prestazioni di diagnosicura e riabilitazione rese alla persona nell’esercizio delle professioni e arti sanitarie soggette a vigilanza (ex art. 99, R.D. 27 luglio 1934, n. 1265 Testo unico delle leggi sanitarie), nonché da operatori abilitati all’esercizio delle professioni infermieristiche e tecnico-sanitarie.

La Legislazione italiana in materia di Iva, in particolare l’Articolo 10) n.18 del DPR 633/1972, prevede l’esenzione dall’Iva per le prestazioni sanitarie dirette alla diagnosi, alla cura e alla guarigione della persona. Quindi non è sufficiente che la prestazione sia resa da un medico od operatore assimilato, ma è altresì necessario che essa abbia di per sé contenuto strettamente sanitario.

a-stethoscope-in-the-shape-of-18223082Vediamo quindi quali sono le prestazioni esenti;

  • Prestazioni effettuate da medici, chirurghi e odontoiatri;
  • Prestazioni dirette alla diagnosi, cura e riabilitazione di biologi e psicologi;
  • Certificazioni varie, prestazioni mediche di chirurgia estetica (solo se la prestazione risponde a finalità terapeutiche), medicina sportiva, medicina del lavoro;
  • Prestazioni rese da laboratori radiologici e da laboratori di analisi mediche e di ricerche cliniche;
  • Visite mediche fiscali per conto dell’Inps o dell’Inail

Prestazioni effettuate dai seguenti operatori abilitati all’esercizio delle professioni infermieristiche e tecnico sanitarie:

  • Infermiere, ostetrica, infermiere pediatrico;
  • Podologo, fisioterapista (o massofisioterapista con formazione triennale), logopedista, ortottista, tecnico della riabilitazione psichiatrica, educatore professionale;
  • Tecnico audiometrista, tecnico sanitario di laboratorio biomedico, tecnico sanitario di radiologia medica;
  • Tecnico ortopedico, tecnico audioprotesista, igienista dentale, dietista;
  • Tecnico della prevenzione nell’ambiente e nei luoghi di lavoro, assistente sanitario.

 

Vediamo adesso le prestazioni imponibili Iva:

 

  • Prestazioni non rivolte alla persona, come quelle rese da medici veterinari;
  • Consulenze medico legali riguardanti lo stato di salute delle persone finalizzate al riconoscimento di una pensione di invalidità o di guerra;
  • Prestazioni di medici legali come consulenti tecnici quando devono quantificare il danno nelle controversie legali, o per quantificare premi assicurativi;
  • Prestazioni rese da chiropratici.

 

Per maggiori informazioni richiedi una consulenza gratuita cliccando qui: https://www.myaccounting.it/registrazione/